Reishi (Ganoderma lucidum, lesklokorka lesklá, Ling zhi, "fungo divino dell'immortalità")

è un fungo in decomposizione del legno delle Polyporaceae originario dell'Asia. Appartiene all'enormeFamiglia Ganodermataceae, che include più di 210 diversi tipi di ganoderma.

Il Reishi è molto raro in natura, ma a causa della grande richiesta viene coltivato in grandi volumi commercialmente nelle farm di coltivazione. Fortunatamente, i funghi coltivati nelle fattorie di coltivazione sono il sostituto a tutti gli effetti per quelli che crescono in natura.

Grazie a questa coltivazione, è anche più facile sfruttare le singole fasi di sviluppo del Reishi, cioè funghi maturi, micelio, spore, ecc. Ad ogni fase il fungo può avere una composizione leggermente diversa e può includere più componenti e meno di altri.

I funghi Reishi hanno una lunga storia

Sono stati utilizzati inCinaeGiapponeda quasi 4.000 anni come tonico della salute e comemedicinaleper problemi al fegato, malattie cardiache, asma, cancro, altipressione sanguignae artrite.

Lingzhi o Reishi è stato riconosciuto come un fungo medicinale da oltre 2000 anni ei suoi potenti effetti sono stati documentati in antiche scritture (Wasser 2005).

La proliferazione delle immagini di G. lucidum nell'arte iniziò nel 1400 d.C. e sono associate al taoismo (McMeekin 2005). Tuttavia, le immagini di G. lucidum si estendevano oltre la religione e apparivano in dipinti, intagli, mobili e persino accessori femminili (Wasser 2005).

Il primo libro interamente dedicato alla descrizione delle erbe e del loro valore medicinale fu Shen Nong Ben Cao Jing, scritto nella dinastia Han orientale della Cina (25-220 d.C.). Questo libro è anche conosciuto come "Classic of the Materia Medica" o "Shen-nong's Herbal Classics". Descrive le sostanze botaniche, zoologiche e minerali, ed è stato composto nel secondo secolo sotto lo pseudonimo di Shen-nong ("il santo contadino";Zhu, 1998).

Il libro, continuamente aggiornato e ampliato, descrive gli effetti benefici di diversi funghi con un riferimento al fungo medicinale G. lucidum (Zhu, 1998;Upton 2000;Sanodiya et al. 2009). Nel Supplemento al Classico della Materia Medica (502-536 d.C.) e nel Ben Cao Gang Mu di Li Shin-Zhen, che è considerata la prima farmacopea in Cina (1590 d.C.; dinastia Ming), al fungo è stata attribuita una funzione terapeutica proprietà, come effetti tonificanti, potenziamento dell'energia vitale, potenziamento della funzione cardiaca, aumento della memoria ed effetti antietà.

Secondo ilFarmacopea statale della Repubblica popolare cinese (2000), G. lucidum agisce per ricostituire il Qi, alleviare la mente e alleviare la tosse e l'asma ed è consigliato per vertigini, insonnia, palpitazioni e mancanza di respiro.

GANODERMA SELVATICO

Cultivation base

è raro, e negli anni prima che fosse coltivato solo la nobiltà poteva permetterselo. Si credeva che il fungo sacro crescesse nella casa degli immortali sulle "tre navate dei beati" al largo della costa della Cina (McMeekin 2005). Tuttavia, la sua reputazione di panacea potrebbe essere stata guadagnata più in virtù della sua distribuzione irregolare, rarità e utilizzo da parte dei membri ricchi e privilegiati della società cinese che dei suoi effetti reali.

Tuttavia, le Ganoderma specie continuano ad essere una medicina tradizionale popolare in Asia e il loro uso è in crescita in tutto il mondo (Wachtel-Galor, Buswell et al. 2004;Lindequist, Niedermeyer e Jülich 2005).

NelMedicina tradizionale cinese, i funghi reishi sono classificati in un gruppo di erbe conosciute come Fu Zheng, che gli erboristi cinesi ritengono siano le erbe più potenti per forza, salute e longevità a tutto tondo.

 

 

I funghi di Reishi sono stati bene investigati e provati, per lo più in Cina e Giappone.

Gli scienziati hanno isolato parecchi composti chimici in loro che hanno effetti (medicinali) farmacologici sul corpo.

I funghi di Reishi contengono composti chiamati:

 

Polisaccaridi

Polisaccaridi rappresentano macromolecole biologiche strutturalmente varie con proprietà fisiochimiche ad ampio raggio. I polisaccaridi sono stati estratti dal frutto, le spore e il micelio di lingzhi; sono prodotti dal fungo colto  e possono differire nel loro zucchero e composizione peptide e peso molecolare, posso apportare  larga gamma di bioattività, compreso antinfiammatorio, ipoglicemico, antiulcera, antitumorale, ed effetti immunostimolanti (Miyazaki e Nishijima il 1981; Hikino e al. Il 1985; Tomoda e al. Il 1986; Bao e al. Il 2001; Wachtel-Galor, Buswell e al. Il 2004). Polysaccharides sono normalmente ottenuti dal fungo da estrazione con acqua calda seguita da precipitazione con etanolo o metanolo, ma possono anche esser estratti con acqua e alcalinizzanti. Si e' dimostrato che i  Polisaccaridi aiutano il corpo a combattere tumori  e anche stimolare il sistema immunitario a combattere infezioni e i virus.

In studi sui topi, i reishi hanno mostrato risultati molto convincenti contro tumori. Uno studio giapponese suggerisce che i funghi di reishi possono servire come un chemiopreventivo contro cancro.

Triterpeni

Triterpeni e GANODERMA

Ci sono molti triterpeni nel fungo reishi, quelli più presenti sono l'acido ganodermico, in effetti negli ultimi decenni, più di 140 triterpeni sono stati isolati dal GANODERMA LUCIDUM corpo fruttifero, le spore e micelio. Uno studio amministrato ha dimostrato che i Triterpeni nel reishi hanno un azione protettiva del DNA contro le radiazioni, perfino a una dose bassa. Questo studio ha suggerito che i triterpeneni sono  protettivi e hanno un  potenziale terapeutico ben delineato. Una della maggior qualità dei triterpeni  che si e' investigato in campo scientifico è la loro citotosscita' contro le cellule tumorali. I triterpeni sono composti naturali che mostrano un ampio spettro di effetti biologici. Hanno dimostrato di avere proprietà antibatteriche, antivirali, antimicotiche, antiossidanti e antinfiammatorie, oltre a quelle antitumorali e chemiopreventive. Non solo sono in grado di inibire la vita delle linee cellulari neoplastiche, ma inducono anche l'apoptosi delle cellule tumorali, a provocarne la morte “suicida”, senza minaccia per le cellule normali del corpo. Tali proprietà, in particolare la selettività dell'attività dei triterpeni, le presentano come alternative nel trattamento e nella prevenzione del cancro. Pertanto, è essenziale acquisire tali composti, per la valutazione delle loro proprietà citotossiche e dei meccanismi sottostanti, attraverso la sintesi di nuovi derivati.

 

In altre parole, puo' essere il trattamento piu' efficace per aiutare il tuo sistema immunitario


 

Triterpeni e il sistema nervoso

il fegato e il nostro sistema nervoso vanno mano nella mano. Le basi e il calmare di effetto di fungo di reishi possono esser attribuiti al fegato tonifying le qualità di triterpenes, che è direttamente messo in correlazione con il gusto amaro che provvedono. In Medicina cinese, l'aroma amaro nutre il fegato, e questo direttamente si basa per il sistema nervoso.

I Fatti Interessanti sui Triterpeni sono innumerevoli , aiutano  a mantenere in equilibrio  gli ormoni, la digestione, la pressione del sangue e la circolazione,  essendo uno degli anti-inflammatories più potenti e i composti antivirali trovati in natura. In effetti, i triterpeni sono precursori per steroidi, che sono la natura antiinfiammatoria.i  Triterpeni sono l'alternativa naturale, efficace, e completamente al sicuro

 

 

Il miglior modo di integrarei  Triterpenes nel corpo
La forma più concentrata di triterpeneni può esser trovata nel nostro Olio di spora di Reishi al 42% .  Zhongke Nanjing Pharmaceutical CO., LTD l'olio di spora di reishi è la concentrazione più alta, nella forma più pura sul mercato. L'olio è estratto usando solo CO2, il significato che nessun prodotto chimico severo o temperatura sono stati usati nell'estrazione, mantenendo l'integrità piena e la firma energica del triterpenes. L'olio di spora di Reishi è passa la migliore fonte per triterpenes. Più recentemente, reishi i funghi sono stati identificati come una fonte di potentiantiossidanti che sono enzimi o altri composti organici che agiscono contro gli effetti nocivi di ossidazione su tessuto umano.

Vantaggi del GANODERMA

 

Mentre il fungo reishi, o "Lingzhi" in cinese, è ancora relativamente sconosciuto nelle culture occidentali, questo affascinante fungo è stato venerato nelle società asiatiche per migliaia di anni ed è uno dei simboli più antichi di benessere e longevità. Questi "funghi dell'immortalità" si trovano che crescono sui prugni in natura e originariamente erano riservati solo ai reali. Se i reali hanno giurato per loro, perché non dovresti? Non è stato fino alla seconda metà del 20 ° secolo che i ricercatori hanno iniziato a studiare rigorosamente le proprietà medicinali del fungo reishi, noto alla comunità scientifica come ganoderma lucidum. Quindi, parliamo dei fatti: ecco sei incredibili benefici per la salute dei funghi reishi studiati scientificamente:

1. Puo' aiutarti a vivere più a lungo.

Vuoi aumentare la tua longevità? I funghi Reishi possono sicuramente aiutare in questo. 

Nel 2009, uno studio di laboratorio pubblicato su Bioorganic & Medicinal Chemistry ha concluso che i polisaccaridi, o lunghe catene di carboidrati, trovati nel fungo reishi avevano proprietà che prolungano la durata della vita. Queste molecole uniche sono state collegate alla promozione della longevità potenziando il sistema immunitario e prevenendo formazioni anormali dei vasi sanguigni che potrebbero portare a escrescenze cancerose potenzialmente letali. In altre parole, se bevi tè ai funghi reishi ogni giorno, potresti avere enormi profitti a lungo termine.

2. Ha proprietà anti-cancro.

Sebbene gran parte di ciò che causa e previene il cancro rimane un mistero, sono stati condotti studi sui funghi reishi che hanno scoperto che il consumo regolare potrebbe aiutare a combattere le cellule tumorali. Il fungo reishi non solo ha dimostrato di prevenire lo sviluppo del cancro, ma la ricerca ha indicato che il fungo reishi può anche eliminare le cellule tumorali esistenti nel corpo. Nel 2010, Pharmacological Reports ha pubblicato uno studio che ha evidenziato il ruolo dell'acido ganoderico, un triterpinoide presente nel fungo reishi, nell'inibizione dello sviluppo e delle metastasi dei tumori. Nel 2011, una revisione dell'uso dei funghi reishi nel trattamento del cancro ha ampliato questi risultati, suggerendo che i composti bioattivi all'interno del fungo possono effettivamente cercare ed eliminare le cellule cancerose esistenti all'interno del corpo. La ricerca sull'impatto che i funghi reishi hanno sul cancro è piuttosto promettente, quindi perché non provarci?

3. Puo' aiutare a rigenerare il fegato.

Se vuoi che il tuo fegato faccia il suo lavoro in modo efficace (in altre parole, eliminando le tossine), prova a provare i funghi reishi. In, uno studio in Food and Chemical Toxicology ha utilizzato il potere del fungo reishi per invertire il danno epatico causato da sostanze chimiche nei topi. Gli stessi triterpeni che hanno mostrato proprietà anti-cancro in altri studi sembrano aiutare il rilascio di radicali liberi e promuovere la rigenerazione delle cellule del fegato.Si dice proprio che il  Reishi sia in grado di aiutare a proteggere il fegato dai danni causati da vari trattamenti chimici e biologici. Il Reishi può essere usato prima che si manifestino disturbi al fegato o successivamente in un piano di trattamento combinato come integratore alimentare. La funzione principale del GANODERMA LUCIDUM  è aiutare ad accelerare il metabolismo e ridurre le sostanze tossiche nel fegato. Lingzhi può anche aiutare ad alleviare alcuni disagi associati all'epatite cronica e riduce al minimo i sintomi associati e correlati come vertigini e affaticamento.

4. Ha proprietà neuroprotettive.

Vuoi migliorare la tua memoria e proteggere il tuo cervello da alcune delle malattie che derivano dall'invecchiamento? Ci sono molti modi per farlo, e i funghi reishi potrebbero essere uno di questi. Nel 2012, Neuropharmacology ha pubblicato uno studio che ha scoperto che i funghi reishi possono avere effetti neuroprotettivi nei roditori, il che potrebbe essere importante nella ricerca futura sul morbo di Alzheimer. In questo studio, è stato dimostrato che l'estratto di reishi supporta la produzione del fattore di crescita nervoso, una proteina vitale per una sana funzione neurologica.

5. Possono dare una spinta al tuo sistema immunitario.

Non importa quale sia la stagione, il nostro sistema immunitario può sempre avere una spinta, i raffreddori estivi sono una cosa reale e non sono affatto divertenti. Numerosi studi hanno dimostrato che i funghi reishi possono influenzare i geni nei globuli bianchi, alterando e abbassando così i livelli di infiammazione. Quando i livelli di infiammazione si abbassano, il tuo corpo è in grado di combattere meglio le infezioni. La maggior parte degli studi che sono stati condotti sui funghi reishi e sul sistema immunitario sono stati condotti su persone che sono malate e combattono le infezioni.

6.Può bilanciare il colesterolo nel sangue

 prevenendo la formazione di blocchi  arteriosi. Se si formano già macchie , Resihi può aiutare a ridurre il colesterolo nella parete arteriosa e ammorbidire il vaso sanguigno per evitare ulteriori danni. Può migliorare la circolazione sanguigna e prevenire l'aggregazione delle piastrine.

7. Potrebbero aiutare a migliorare l'umore e potrebbero combattere la depressione.

Stai Lottando con depressione, ansia o irritabilità? Sebbene i funghi reishi non curino direttamente , ci sono alcune prove che suggeriscono che mangiare, bere o assumere integratori di funghi reishi potrebbe avere innumerevoli benefici 'per alleviare alcuni dei sintomi. Un piccolo studio condotto su 132 pazienti cinesi con una condizione chiamata nevrastenia, ha scoperto che il gruppo che ha ingerito estratti di funghi reishi per otto settimane aveva migliorato le percezione di dolori,  e vertigini. Non solo, ma i loro sentimenti di irritabilità sono migliorati, suggerendo che i funghi reishi possono anche agire come stimolatori dell'umore. Come bonus aggiuntivo, questo studio suggerisce anche che i funghi reishi possono anche aiutare con il dolore

8. Può essere utile per la cura della bellezza.

 Il Ganoderma Lucidum può trattenere e regolare l'acqua nella pelle e aiuta a mantenere l'elasticità della pelle, mantenendo la pelle idratata e liscia. Può anche aiutare a inibire la formazione e il deposito di melanina nella pelle. Oggi, i prodotti per la cura della bellezza Ganoderma Lucidum stanno diventando nuove stelle nell'industria cosmetica. Aggiungendo Reishi nel cibo quotidiano, non solo la pelle può essere mantenuta liscia, ma può anche aiutare a prevenire le infezioni batteriche secondo le ricerche giapponesi. in aggiunta a quanto sopra, Reishi può aiutare a inibire gli effetti di formazione e deposito; Reishi è stato segnalato da ricercatori scientifici mondiali che può aiutare a stimolare la sintesi del sangue. Il Ganoderma Lucidum può aiutare il corpo a bloccare le infezioni virali. Il ganoderma può anche aiutare ad aumentare la tolleranza del corpo contro gli ambienti inquinati. Può essere utile sopprimere l'eccessiva contrazione dei muscoli uterini per coloro che hanno cicli mestruali irregolari. Lingzhi può anche essere efficace nell'alleviare problemi di sviluppo muscolare anormale della retina, del cervello e. Il Ganoderma Lucidum può agire come un analgesico per il mal di testa secondo le ricerche cinesi e giapponesi

9. Può essere utile per il sistema respiratorio.

 Entrambe le popolari ed antiche pubblicazioni mediche cinesi, "Shen Nong Ben Cao Jing" e "Ben Cao Gang Mu" (Compendio della Materia Medica), scritte nelle dinastie Han e Ming, forniscono descrizioni dettagliate degli effetti del Reishi sui disturbi respiratori. Reishi può aiutare il processo di infiammazione, può aiutare a eliminare l'espettorato e può aiutare a sopprimere l'asma. Può anche alleviare i sintomi dei disturbi respiratori correlati. il Reishi svolge un ruolo significativo nell'attivare il sistema immunitario, può aiutare a prevenire la contrazione dell'influenza e altri comuni raffreddori secondo alcune ricerche scientifiche.

 10. Può aiutare a bilanciare e mantenere lo zucchero nel sangue. 

È stato scoperto da test clinici giapponesi e cinesi che Reishi "Ganoderma B e C" può aiutare a ridurre i livelli di glucosio nel sangue. In Cina, la ricerca ha dimostrato che, migliorando l'utilizzo del glucosio nel sangue da parte dei tessuti del corpo, il Reishi può servire come integratore dell'insulina per inibire il rilascio di acidi grassi. Studi cinesi riflettono che la glicemia può essere ridotta da 173 a 116, il colesterolo da 233 a 179 e la proteina beta da 580 a 465.
 

  •  

Uso generale

I funghi di Reishi sono raccomandati come un tonico generale per la salute, energia e longevità. Sono prescritti per malattie comprese  come : trombosi coronarica, cancro, fegato grasso e per infezioni croniche come bronchite, epatite, e mononucleosi.

I funghi di Reishi sono anche usati per trattare alta pressione sanguigna, asma, disordini nervosi, sindrome di stanchezza cronica , e artrite.

 

Effetti collaterali

In studi clinici, si e'dimostrato che i funghi di Reishi sono nontossici in dosi alte ed effetti collaterali severi non sono stati osservati. Alcuni sporadici effetti collaterali  possono includere lo stomaco rovesciato, bocca secca, diarrea e eruzione della pelle, e generalmente scomparisca dopo di parecchi giorni.

Gli effetti collaterali possono esser alleviati interrompendone l'uso, o nel caso di  bruciore di stomaco e diarrea, prendendo il supplemento con pasti.